Image 01

Il Cairo - Egitto

Centro Italo-Egiziano Restauro e Archeologia - 1/28 febbraio 2010

L’evento espositivo “Abu Simbel: il salvataggio dei Templi, l’uomo e la tecnologia” arriva al Cairo, con il sostegno delle più importanti Istituzioni Italiane ed Egiziane, per raccontare le diverse fasi e la tecnologia usata per questo straordinario salvataggio, attraverso un percorso di immagini di rara bellezza, ed evidenziando il grande lavoro svolto da più di 2000 uomini, che hanno dato il loro straordinario contributo in termini di operosità, serietà, competenza e genialità nell’esecuzione di tale opera.

Image 02

Il Cairo - Egitto

Centro Italo-Egiziano Restauro e Archeologia - 11 febbraio 2010

Promosso dall’Ambasciata Italiana in Egitto e dall’UNESCO Cairo Office, in collaborazione con World Wide Artists Gallery Association e CULTNAT, e con la regia di Adel Said, l’evento e’
costituito da un concerto di Karam Mourad, con melodie in lingua nubiana e note di strumenti originali ad aprire una finestra sul passato, rievocando riti antichi, la proiezione di immagini che riscoprono la cultura della Nubia e ne promuovono la conservazione nel futuro e la mostra Abu Simbel: Il Salvataggio dei Templi, Uomo e Tecnologia, percorso espositivo ad illustrare la partecipazione internazionale e le diverse fasi del salvataggio dei templi nubiani. In programma al Cairo l’11 febbraio 2010, alle ore 20:00, nello splendido Complesso Monumentale del Mewlawi Dervishes, sede del Centro Italo-Egiziano per il Restauro e l’Archeologia diretto dal Prof. Giuseppe Fanfoni.

Image 03

Il Cairo - Egitto

UNESCO World Heritage Day - Giza - Sphinx' Court - 18 aprile 2010

UNESCO World Heritage Day, lanciato nel 1983, mira a sensibilizzare l'opinione pubblica circa la diversità del patrimonio culturale e di richiamare l'attenzione di antichi siti di tutto il mondo. L'idea è quella di dare visibilità agli sforzi internazionali volti a preservare questi siti ed aumentare la consapevolezza dell'importanza di sostenere tali sforzi.